Premio Vasaio | 2024 | 2023 | 2022 | 2021

Leonardo Collanega é stato premiato come miglior Vasaio 2021.
Leonardo Collanega, classe 1995, si appassiona al tornio osservando l’artista bassanese Antonio Bonaldi all’opera. Successivamente segue lezioni intensive di tornio – sotto la guida dell’artigiano Rinaldo Di Claudio – e di decoro impartitegli da Stefano Bertoncello. Apre partita iva nel 2015 iniziando una propria attività come vasaio.
Consegue un Premio Speciale al Campionato Mondiale Tecnico Maestri Giovani MONDIAL TORNIANTI a Faenza nel 2016. Partecipa in seguito alle seguenti edizioni di MONDIAL TORNIANTI e MONDIAL TORNIANTI IN TOUR: 2017 a Nove, 2018 a Faenza e Montelupo Fiorentino, 2019 a Grottaglie. Vince il Premio Portoni Aperti a Nove nel 2020. Prosegue attualmente la sua attività a Marostica ed aderisce a manifestazioni di arte ceramica nazionali ed internazionali.

A Leornardo é stato consegnato un tornio gentilmente offerto dalla ditta Cibas

Opere in concorso

Luigi Bertolin
Marostica (VI)
Roberto Giulio Bissacco
Val Di Chy (TO)
Leonardo Collanega
Marostica (VI)
Paride Contarini
Bagnacavallo (RA)
Franco Degl’innocenti
Altopascio (LU)
Rinaldo Di Claudio
Bassano del Grappa (VI)
Roberto Di Giorgio
CASTIGLIONE TINELLA (CN)
Karin Lindstrom
Rocca Priora (ROMA)
Luca Mainardi
Bardonecchia (TO)
Roberto Perino
CASTELLAMONTE (TO)
Giampaolo Santoddi
Caltagirone (CT)
Filippo Talmelli
Ferrara (FE)
Doriana Usai
Assemini (CA)
Andrea Sirna
Riolo Terme (RA)
Massimo Ciccone
Sulmona (AQ)
Claudio Reginato
Bassano del Grappa (VI)
Silvia Piani
Imola (BO)
Ciro Monteforte
Grottaglie (TA)
Giacomo Scapin
Cittadella (PD)

► PREMIO NAZIONALE VASAIO GINO GEMINIANI CITTÀ DI FAENZA
► Opere e vincitore 3° edizione 2023
► Opere e vincitore 2° edizione 2022